Chiedere scusa: quando e perchè fa la differenza

Chiedere scusa

In famiglia, nei luoghi di lavoro, con gli amici, a scuola è facile poter cadere in litigi e conflitti per i motivi più diversi. Per superare queste problematiche è importante avere sempre un’ottima comunicazione con la persona con la quale si è presentato il contrasto, ma è fondamentale saper chiedere scusa. Lo scusarsi infatti permette di azzerare le distanze con l’altro e poter tornare ad una relazione più
collaborativa e costruttiva.

Non è naturalmente sempre facile, anzi, spesso la rabbia dovuta al precedente conflitto richiede molta
energia che molti non sono in grado di gestire in modo funzionale. Vediamo quindi insieme alcuni piccoli consigli che possono aiutare nell’affrontare il delicato momento dello scusarsi, qualche che sia stato il motivo della lite.

  • Sembra banale, ma è di vitale importanza iniziare a scusarsi dicendo…Scusa (o sinonimi). E’ una piccola parola ma che mette subito l’altro verso una dimensione di maggiore ascolto e che aiuta ad iniziare il riavvicinamento relazionale.
  • Dai una spiegazione di quello che hai fatto, ma cercando di non farla sembrare una giustifica o qualcosa che ti faccia sembrare estraneo a quello che è successo.
  • ASSUMITI LA RESPONSABILITA’: è il punto più importante, che se trascurato crea il cosiddetto “effetto politico”, ovvero la tendenza a non credere a quello che i politici dicono quando si scusano, dovuto proprio a questo scarico di responsabilità che spesso si sente durante i comizi. Prendendoti la responsabilità invece, dimostri una grande capacità di adattamento di fronte a qualcosa che è andato storto, che le altre persone apprezzeranno sicuramente.
  • Oltre a cosa stai dicendo, pensa al modo in cui lo dici. Più riesci a comunicare il fatto che sei realmente dispiaciuto, più sarà probabile attivare nell’altro il canale empatico ed emotivo, favorendo così il ritorno ad una buona relazione tra di voi.
  • Sbaglio tuo, tua l’iniziativa di offrirsi per riparare o cambiare la situazione conflittuale. Dimostrerai alla persona che sei pronto ad andare avanti ma che soprattutto VUOI andare avanti perché la relazione tra di voi è importante è merita di essere mantenuta.
  • Domanda all’altra persona se anche le è pronta a scusarsi ed andare avanti. Lo scopo di questo passaggio è quello di assicurarsi che tutto tra voi sia risolto al momento, e che siete pronti a
    guardare avanti insieme. Chiedere scusa fa parte del bagaglio della comunicazione assertiva, ed è una capacità che non va mai
    trascurata, in quanto è un ottimo strumento per mantenere intorno a sé degli ottimi rapporti.

Dott. Simone Tealdi

2017-06-27T07:17:24+00:00